fbpx

Danza Terapia

Progetto di danza terapia rivolto a ragazze/ragazzi con disabilità.

Docente Chiara Unisoni, operatrice pedagogica

 

La danza terapia è una disciplina/tecnica che oltre a un lavoro fisico/aerobico/di movimento, come lo sono tutte le danze, ricerca l’accrescimento della conoscenza personale, lo sviluppo della propria coscienza e della consapevolezza del proprio sé. Tutto questo attraverso una danza libera e creativa che oltre ad educare le persone al movimento, alla coordinazione, all’uso e conoscenza dello spazio e del proprio corpo; forma una conoscenza/consapevolezza anche del mondo emozionale, emotivo, interiore, relazionale/sociale. Sviluppa la nostra persona a 360 grandi attraverso la ricerca di un’autentica espressione danzata di noi stessi.

E’ dunque una danza aperta a tutte le persone, a tutte le età, a tutti i corpi. E’ una danza senza limiti,  senza inabilità, senza differenze. E’ una danza senza giudizio in quanto l’estetica del movimento è data dalla ricerca della sincerità, autenticità, purezza delle danze e non dal loro studio prettamente tecnico e performativo.

 

Danza terapia

 

La nostra vita è il nostro corpo. Il corpo ci rappresenta, ci accompagna, ci dà la possibilità di esistere, è la nostra storia e il nostro presente. Con il corpo comunichiamo: gesti, movimenti, posture, camminate, pelle, tensioni… comunichiamo la nostra vita e la nostra persona.

Ma il corpo è anche azione, agire, fare. Il corpo ci guida, il corpo sceglie con le sue posture e le sue modalità. In modo consapevole e inconsapevole agiamo nella vita grazie al corpo che non solo ci accompagna, ma anche determina. Ma il corpo è anche il nostro io interiore, crea, conserva e agisce il nostro inconscio, il nostro sé.

La danza terapia è la scoperta di questo “corpo attraverso una danza libera, priva di passi e movimenti codificati e di un’estetica definita.

E’ quindi accessibile a tutte le persone: non occorrono doti particolari o una determinata fisicità. Tutti i corpi si possono muovere, e lo fanno quotidianamente, e lo possono fare creativamente, per scardinare dinamiche e modalità acquisite nel tempo e incontrare nuove possibilità. Nel ballo si muoverà la nostra vita, il nostro corpo nella sua totalità, dandoci così la possibilità di essere-esistere nella pienezza, perché danzando si vive e si crea noi stessi.

La danza terapia è dunque una danza che cerca, sente, crea, conosce le infinite possibilità del nostro corpo. Infinite possibilità che agiremo anche nella vita, nelle scelte, nelle relazioni. E’ quindi conoscenza, consapevolezza e trasformazione attraverso quel movimento libero e creativo del nostro corpo nella sua totalità, che proprio per questo si fa danza.

Segreteria Online